Da Levanto

per …

Per chi gode almeno di una settimana di vacanza a Levanto può scegliere tra varie escursioni o gite fuori porta, mete turistiche nelle vicinanze che vale la pena visitare o esperienze turistico naturali davvero particolari e che regalano quel qualcosa in più al vostro viaggio.

Il primo paese che vale la pena visitare è Bonassola che si raggiunge molto facilmente prendendo la pista ciclopedonale sulla sopraelevata in fondo a ponente in zona Vallesanta che è sempre aperta e che permette di fare delle belle passeggiate sia a piedi che in bicicletta in ogni periodo dell’anno ed a qualsiasi ora.  Molto divertente è percorrerla con roller, skate o monopattini.

A Bonassola che è un piccolo borgo consiglio di salire fino alla Punta della Madonnina ed ammirare la vista panoramica che è favolosa come la chiesetta stessa e datemi retta aspettate lì il tramonto e quel momento non lo dimenticherete più !!!

Se da Bonassola continuate con la pista ciclopedonale raggiungerete Framura con il suo mini porticciolo e la sua acqua veramente cristallina .  Il percorso totale da Levanto a Framura è di 5 km.

Le frazioni che sovrastano ed abbracciano i paesi a mare hanno un fascino molto apprezzato dai turisti che ogni anno visitano la Liguria perché ritrovano in esse tradizioni e valori di un territorio generoso e di una bellezza rara.

In una Frazione di Framura Setta si ha la possibilità alla domenica di visitare un vigneto con degustazione di vini e prodotti del territorio a km zero.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche se in Liguria e nel mondo ovunque si trova chi imita la tradizionale focaccia al formaggio di Recco mangiare l’originale ha il suo perché quindi consiglio di organizzare una bella serata a Recco e gustare questa prelibatezza in uno dei  tanti locali tipici del posto . Si raggiunge comodamente sia in treno che in auto.

Ora mi sento in dovere di parlarvi di Genova una bellissima città che merita una visita da parte di chiunque ami la Liguria, i suoi vicoli stretti, il suo porto antico, l’imponente e meravigliosa Piazza de Ferrari, la tradizionale focaccia genovese che come qui da nessuna parte mai si può trovare, la famosa baia di  Boccadasse e molto ma molto altro ancora. Io però voglio consigliarvi un’esperienza da vivere e da raccontare e cioè andare all’acquario di Genova il più grande acquario italiano, primo in Europa per specie animali, secondo in Europa per superficie, dopo quello di Valencia, in Spagna e il nono nel mondo. Sia per grandi che per piccini, tra delfini, pinguini, foche e squali l’emozione è assicurata.

http://www.acquariodigenova.it 

 

Perchè non sentirsi un po vip almeno per un giorno passeggiando in un luogo veramente famoso e molto caratteristico? Sto parlando di Portofino dove amano recarsi tutte le celebrità famose della tv e dello spettacolo. Si raggiunge oltre che con lussuosi yacht via mare, con il servizio di battelli turistici due volte alla settimana http://www.levanto.it/levanto-orari-battelli-cinque-terre-portovenere-portofino.html, con l’auto o con il treno fino a Santa Margherita e poi prendendo i bus per Portofino. Qui tra scorci meravigliosi, negozi di alta classe e pesce fresco sembra di vivere una favola .

 

Spostandosi invece da Levanto tutto a Levante, vi consiglio una tappa a Portovenere che si raggiunge o in auto, o in battello nella bella stagione con imbarco direttamente da Levanto tutti i giorni http://www.levanto.it/levanto-orari-battelli-cinque-terre-portovenere-portofino.html  o con il treno fino a La Spezia e poi con il bus fino a Portovenere.

 

Da vedere la chiesetta di San Pietro, la grotta di Byron e l’isola Palmaria.